carlo berarducci architecture recreates kyoto temple in rome restaurant

Il ristorante giapponese disegnato da architettura carlo Berarducci a Roma , è stato concepito come un processo lineare . Passaggi e cambi di direzione sono prese a poco a poco , continuamente porta più in profondità nel ristorante , ma senza mai perdere… [altro]

carlo berarducci architecture recreates kyoto temple in rome restaurant carlo berarducci architecture recreates kyoto temple in rome restaurant

L’artista Romero Britto disegna un quadrante per Hublot

L’anno scorso, Hublot ha chiesto al pittore e scultore neo pop Romero Britto  di partecipare alla creazione di un nuovo packaging per gli orologi realizzati in occasione dei Campionati mondiali di calcio 2014. L’artista brasiliano, da anni residente a Miami,… [altro]

L’artista Romero Britto disegna un quadrante per Hublot L’artista Romero Britto disegna un quadrante per Hublot

Approda a Milano la “sexy steak” newyorkese

Welcome in Milan. Stk, la catena di ristoranti The One Group a metà strada fra la “steak house” e il lounge bar, ha scelto Milano per l’apertura del suo primo locale in Italia e nell’Europa continentale. Lo scenario? Piazza della Repubblica, a pochi minuti… [altro]

Approda a Milano la “sexy steak” newyorkese Approda a Milano la “sexy steak” newyorkese

Il Qatar compra tre hotel di lusso a Londra

Il patrimonio immobiliare del Qatar si è appena arricchito di tre gioielli: Constellation Hotels, parte della holding dell'emirato ha acquistato Claridge's, The Berkeley e The Connaught, tre degli alberghi di lusso più celebri di Londra dai fratelli Barclay,… [altro]

Il Qatar compra tre hotel di lusso a Londra Il Qatar compra tre hotel di lusso a Londra

Puma Ignite: Il secondo episodio di “Ignite your city” a Miami, per raccontare la running experience della città

Puma presenta il secondo episodio della video serie "Ignite your city", dove la nuova scarpa da running Puma Ignite è la protagonista, insieme a Miami. Questa speciale video serie creata dallo sportbrand per raccontare il running nel mondo, infatti, ha scelto… [altro]

Puma Ignite: Il secondo episodio di “Ignite your city” a Miami, per raccontare la running experience della città Puma Ignite: Il secondo episodio di "Ignite your city" a Miami, per raccontare la running experience della città

Tecniche di produzione avanzate trasformano la pietra dura in una custodia leggera per iPhone 6, firmata Native Union

Native Union lancia CLIC Marble per iPhone 6. E' la prima cover al mondo realizzata in vero marmo. La bellezza classica di questo materiale impreziosisce quella dell'iconico apparecchio della Apple, grazie a un’estetica senza tempo, mentre le venature della… [altro]

Tecniche di produzione avanzate trasformano la pietra dura in una custodia leggera per iPhone 6, firmata Native Union Tecniche di produzione avanzate trasformano la pietra dura in una custodia leggera per iPhone 6, firmata Native Union

DAL 26 AL 30 APRILE ALLA DARSENA MILANO A FIOR D’ACQUA

Milano - Nel quadro degli eventi legati all’inaugurazione della nuova Darsena e di Piazza XXIV maggio, Milano presenta una mostra dedicata alla città vista attraverso i suoi canali. Il racconto di sè che la città elabora in occasione di Expo, passa per… [altro]

DAL 26 AL 30 APRILE ALLA DARSENA MILANO A FIOR D’ACQUA DAL 26 AL 30 APRILE ALLA DARSENA MILANO A FIOR D'ACQUA

Isabelle Daeron recupera carta di scarto per fare arazzi Ishihara laminati

Isabelle Daëron ha progettato gli arazzi del ' Ishihara ' come un'esplorazione nei modi incui di recupero dei rifiuti e scarti possono avere una finalità alternativa . Piccoli rotoli stretti di carta colorata sono lavorati in circolari e rettangolari formazioni… [altro]

Isabelle Daeron recupera carta di scarto per fare arazzi Ishihara laminati Isabelle Daeron recupera carta di scarto per fare arazzi Ishihara laminati

Il Teatro dell’Opera di Belgrado va di Moda con Renato Balestra

Domani 25 Aprile il Teatro dell’Opera di Belgrado ospiterà per la prima volta una sfilata di moda. Belgrado omaggia Renato Balestra con una sfilata /evento. Sarà uno spettacolo nello spettacolo , infatti dichiara il ritorno all’Opera per il Couturier tanto… [altro]

Il Teatro dell’Opera di Belgrado va di Moda con Renato Balestra Il Teatro dell’Opera di Belgrado va di Moda con Renato Balestra

Carpisa festa della mamma 2015

Per la festa della mamma quest’anno Carpisa propone la sua linea di borse più chic e glamour, declinata in diversi modelli e colori, provvista di un foulard multicolore che avvolge con eleganza i manici: un regalo originale e versatile, una borsa pratica… [altro]

Carpisa festa della mamma 2015 Carpisa festa della mamma 2015
Menu

Blancpain Fifty Fathoms

dicembre 4, 2013 - Design, Fashion, Gioielli, Lifestyle, Travel

Fifty Fathoms di Blancpain, dalla casa orologiera più antica del mondo, non poteva che nascere il primo orologio subacqueo della storia.

Correva l’anno 1953 – esattamente 60 anni fa – quando Jean-Jacques Fiechter, allora a capo della maison, toccava con mano il risultato di 3 anni di lavoro e il frutto della sua passione per le immersioni: il Fifty Fathoms, appunto, così chiamato in base alla misura britannica di “50 braccia” (91 metri circa), considerata allora la profondità massima che i sub potevano raggiungere, tenendo conto dell’aria compressa in uso all’epoca.

Che il Blancpain Fifty Fathoms fosse avanti in tutto, è testimoniato dal fatto che le caratteristiche definite da Blancpain per lui nel 1953 sono pressoché identiche alla norma NIHS 92-11 (ISO 6425) introdotta per gli orologi subacquei nel 1996:

– SICUREZZA: una lunetta che si può bloccare, provvista di punti di riferimento orari per conoscere il tempo di immersione e la riserva d’aria disponibile;
– AFFIDABILITÀ: impermeabilità, fino a quasi 100 metri, garantita da un sistema di doppi giunti torici applicati alla corona;
– ROBUSTEZZA: carica automatica, allo scopo di ridurre il numero di volte per cui la corona dovrebbe essere svitata, evitando il rischio di usura del sistema d’impermeabilità della corona;
– LEGGIBILITÀ: un quadrante nero con indicazioni luminescenti in evidenza, il tutto inserito in una larga cassa.
– ANTIMAGNETISMO: una protezione indispensabile per un orologio subacqueo.

E per celebrare al meglio i suoi primi 60 anni, Blancpain ha organizzato nei giorni scorsi a Milano un evento emozionante, destinato a stampa e blogger, per vivere da vicino il mondo Fifty Fathoms. Insieme al campione mondiale di apnea Gianluca Genoni, da anni testimonial del marchio, i partecipanti, ospiti della piscina dell’Hotel Four Seasons, sono rimasti letteralmente senza fiato di fronte all’orologio. Genoni ha infatti tenuto un bella lezione base di apnea; un’occasione per tutti i partecipanti per imparare ad ascoltare il proprio corpo, le proprie sensazioni, dominare il respiro e la calma totale che il pieno controllo dei propri sensi può dare.

Naturalmente, visto che l’ospite d’onore era i lFifty Fathoms, è stata anche l’occasione per conoscere da vicino l’orologio nel suo “ambiente naturale” e scoprire il Fifty Fathoms Bathyscaphe, modello che 2013 si inserisce nel solco di una “dinastia” che abbraccia oltre mezzo secolo di eccellenza. Il filo rosso continua: Jean-Jacques Fiechter l’ha fatto nascere e il Presidente e CEO attuale Marc A. Hayek, ha dato vita alla sua versione attuale anche grazie alla sua passione per il mondo subacqueo.

Una bella esperienza, quella del Four Seasons, che vale più di tante vetrine, proprio perché parte da chi – Gianluca Genoni – vive il mare e l’amore per gli orologi in modo vero e genuino e sa trasmettere dedizione e passione a ogni respiro. Eccellenza, lusso, esclusività vengono solo dopo.

blancpain-fifty-fathoms2 04_60_fifty_fathoms 10_60_fifty_fathoms

Lascia una risposta