CONDIVIDI

Per la Prima della Scala 2017 al teatro del Piermarini “Andrea Chénier” di Umberto Giordano diretta da Riccardo Chailly e con la regia di Mario Martone

Per la Prima della Scala c'è "Andrea Chénier" di Umberto Giordano (La Presse)

Il direttore d’orchestra Riccardo Chailly, il regista Mario Martone, le grandi voci di Yusif Eyazov, Anna Netrebko e Luca Salsi, e uno dei più grandi compositori del Verismo italiano: Umberto Giordano. Sono loro i protagonisti dell’evento culturale più importante dell’anno, la prima del Teatro alla Scala con “Andrea Chénier” che Rai Cultura propone in diretta in esclusiva giovedì 7 dicembre a partire dalle 17.45 su Rai1. Lo spettacolo, con la regia televisiva di Patrizia Carmine, è trasmesso in diretta anche su Radio3 e su Rai1 HD canale 501. Oltre a trasmettere l’opera, Rai1 racconterà anche ciò che accade attorno allo spettacolo più atteso della stagione. Antonio Di Bella e Milly Carlucci, con collegamenti di Stefania Battistini dal foyer, condurranno la diretta televisiva incontrando, prima dell’inizio e durante l’intervallo, i protagonisti e gli ospiti presenti. Anche quest’anno grande attenzione è stata riservata alla ripresa audio e video dello spettacolo, curata dal Centro di Produzione Tv Rai di Milano, con 12 telecamere in alta definizione, 40 microfoni nella buca d’orchestra e in palcoscenico, 20 radiomicrofoni dedicati ai solisti e al coro.

IL GIORNO