CONDIVIDI

“Andy Warhol. Sette libri illustrati 1952-1959 “presenta copie in carbonio di sette libri originariamente illustrati dall’artista pop per sconfiggere i clienti e comprende anche molte altre ephemera di Warhol.

Ecco qualcosa per gli appassionati di Pop Art per aggiungere alle loro liste di auguri di Natale. Rilasciando il 16 settembre, ” Andy Warhol . Sette libri illustrati 1952-1959 “di Nina Schleif e Reul Golden è una collezione speciale di alcune delle prime opere dell’artista americano prima del suo inevitabile salto alla stella. Le opere in questione sono i sette libri fatti a mano che un giovane Warhol aveva fatto per esortare i clienti e rafforzare i suoi legami con preziosi contatti – di cui cinque non sono stati mai stati ripubblicati.

“La Fondazione è lieta di collaborare con TASCHEN per introdurre i libri capricciosi di Warhol degli anni ’50. Queste gemme raramente vedute offrono una prospettiva unica su uno degli artisti più affascinanti del mondo “, afferma Michael Dayton Hermann, Direttore della Licenza della Fondazione Andy Warhol.

“Andy Warhol. Sette libri illustrati 1952-1959 “è un colorato tesoro di disegni e testi, con la eccentricità e l’umorismo dell’artista. I libri contengono un insieme di argomenti eclettici come il loro stesso creatore; tutto dai gatti e dalle scarpe al cibo e ai bei ragazzi appaiono sulle pagine.

La serie è anche una vetrina della creatività illimitata del polymath. Uno dei titoli “A è Alfabeto” è un portafoglio litografico che evidenzia ogni lettera dell’alfabeto con un’illustrazione complementare e un versetto a tre righe. “Wild Raspberries” parodie come un libro di cucina che offre le istruzioni e le illustrazioni per una serie di ricette avventurose, mentre “In fondo al mio giardino” celebra l’amore gay mentre abilmente mascherato come un libro per bambini.

“Andy Warhol. Sette libri illustrati 1952-1959 “di Nina Schleif e Reul Golden

Ognuno dei sette libri della nuova collezione è praticamente copie di carbonio dei loro originali, essendo stato replicato minuziosamente fino al formato, alla dimensione e alla carta. La collezione è inoltre dotata di numerose altre possibilità: una guida di 56 pagine di dimensioni ridotte, che presenta tutte le illustrazioni di Warhol ; rare fotografie dell’artista; ephemera ispiratrice e incarichi commerciali. Va da sé che vengano 2018, “Andy Warhol. Sette Libri Illustrati 1952-1959 “sarà un apparecchio su molti tavoli da caffè di un fan di Warhol.