Lila Moss debutta nel fashion a 16 anni, testimonial per Marc Jacobs

17

La figlia della supertop Kate è il nuovo volto della linea Beauty. Lo stilista: “La sua bellezza e compostezza hanno reso questa campagna speciale”

Lila Moss su Instagram

Lila Moss su Instagram

La mamma ha cominciato a lavorare nel mondo della moda a 14 anni, lei debutta ora nel mondo della bellezza a 16 anni. Si chiamano Kate Moss, la strafamosa top model che oggi ha 44 anni e una bellezza ancora intatta e sempre conturbante, e la sua unica figlia Lila Grace Moss (per tutti però solo Lila) avuta dalla relazione con Jefferson Hack, cofondatore di Dazen & Confused. Dopo Kaia Gerber, la figlia diciassettenne di Cindy Crowford che cavalca le passerelle in tutto il mondo e ne è già una star con tanto di “padrino” eccelso come Karl Lagerfeld che adora le sue gambe chilometriche e modernissime, ecco che si fa strada un’altra figlia di modella, ora Lila Moss che sul suo Instagram si dice pazza di gioia per essere diventata la testimonial del brand Marc Jacobs Beauty, con un intenso ritratto con la testa avvolta in un austero fazzoletto nero e poi in un video che ne consacra gioventù e beltà.
Il mondo del fashion e della cosmesi non aspettava che lei, Lila, che ora rischia di oscurare il successo lieve della zia Lottie Moss (sorellastra di Kate da parte di padre, di appena 20 anni) anche lei modella. La figlia di Kate ha preso il posto proprio di Kaia Gerber, appena nominata nuova testimonial di Yves Saint Laurent Beauté. Insomma una “battaglia” di nomi, corpi e facce da copertina e da passerella. Lila, occhi, bocca e viso di mamma e naso di papà Jack, ha iniziato nel fashion già a 13 anni sulla copertina di Vogue Italia con mamma Kate con lo scatto di Mario Sorrenti in bianco e nero, e a 15 anni come testimonial di The Braid Bar, brand di hairstyling inglese, con treccine multicolor.

La notizia l’ha data lei in occasione dell’apertura del suo account instagram, @lilamoss il 26 settembre, con una foto teaser della campagna e un breve video, dicendosi “onorata di essere il nuovo volto di Marc Jacobs Beauty” e di amare il brand da quando “qualche anno fa mia madre mi ha regalato un profumo Marc Jacobs, Daisy”. Lo stilista per parte sua ha dato l’annuncio, sempre dal suo account Instagram, @marcbeauty, raccontando di conoscere Lila fin da quando aveva sei anni, a Formentera e di averla poi di nuovo incontrata a 11 anni al matrimonio di Kate Moss.

“La bellezza, la compostezza, la pazienza e la gentilezza di Lila hanno reso questo progetto ancora più speciale di quanto avrei potuto immaginare – spiega Marc Jacobs, che i critici di moda rimpiangono molto come direttore artistico della maison Louis Vuitton e ammirano molto per la linea che porta il suo nome e che sfila a New York -. Con ogni look realizzato, è entrata nel personaggio senza sforzo e con grazia. Grazie, Lila, di far parte di questo progetto così speciale e grazie, @katemossagency e @jeffersonhack”.

La campagna per il beauty del 2019, scattata dal fotografo David Sims, vede Lila indossare un trucco viola realizzato dalla make up artist Diane Kendal e costruito attorno a un audace effetto “cat eye”, realizzato con Marc Jacobs Beauty’s Fineliner Ultra-Skinny Gel Eye Crayon in Grape, uno dei cinque colori in edizione limitata che saranno lanciati con la collezione primaverile 2019 e ispirato a un abito della collezione Marc Jacobs della primavera 2013.

capelli, legati e trattenuti da un foulard nero, più naturali, sciolti, mossi e poi ricci in altri scatti, sono stati acconciati da Guido Palau. “Girare la campagna a New York è stata un’esperienza davvero divertente. Conosco Marc da quando ero piccola e avevo sentito parlare molto di Guido da mia madre”, ha detto Lila. L’amicizia tra Kate Moss e Marc Jacobs è di lunga data, risale al 1993 quando la modella sfilò per il brand Perry Ellis guidato allora da Jacobs. “Quando Kate ha portato Lila a New York sul set sentivo un po’ di confusone tra la mia vita personale e professionale, con il mio ritorno in studio con David Sims, Katie Grand, Guido Palau, Diane Kendal e Kate Moss “, ha spiegato ancora Marc Jacobs.

Questa collezione make up per la primavera 2019 sarà disponibile a livello mondiale a partire da febbraio 2019 nei negozi Sephora di tutto il mondo e online, nei negozi Marc Jacobs e su porter.com, Neiman Marcus e Bergdorf Goodman.