Al via il 10 ottobre con il nuovo nome il Salone del Mobile Milano.Moscow (ex Saloni WorldWide Moscow). Tra le 250 aziende di design e arredo casa presenti nei padiglioni 7 e 8 del Crocus Expo-2 di Mosca spicca anche un nome iconico del Made in Italy, Richard Ginori.

Alcuni articoli della collezione “Oriente Italiano” di Richard Ginori

All’interno della fiera, che terminerà il 13 ottobre prossimo, la storica manifattura fiorentina di porcellane – dal 2013 parte del gruppo Kering – espone, in collaborazione con il partner BoscoCasa, alcune dell sue collezioni di punta, come “Oriente Italiano”, “Volière”, “Perroquets”, “Totem”, “Magnifico” e “Il Giardino dell’Iris”, accanto alla creazioni ispirate a Gio Ponti.

Con questa presenza, Richard Ginori ribadisce l’importanza del mercato russo per il suo business estero: la manifattura è presente in Russia dal 2016, quando ha inaugurato il suo primo monobrand all’interno di BoscoCasa, nel mall Petrovsky Passaž di Mosca.

“La partecipazione al Salone del Mobile Milano.Moscow costituisce un appuntamento di particolare rilevanza per Richard Ginori, in quanto ci permette di entrare in contatto diretto con clienti, giornalisti e operatori della Russia e di tutta l’Europa dell’Est. Questa iniziativa, quindi, si pone in perfetta continuità con il nostro percorso di sviluppo a livello internazionale, consentendoci di mettere in luce alcune delle nostre più preziose produzioni, simbolo dell’arte e della bellezza italiana nel mondo”, ha commentato Giovanni Giunchedi, Presidente e Amministratore Delegato di Richard Ginori.

Uno scatto dal Salone del Mobile Milano.Moscow (ex Saloni WorldWide Moscow)

In generale, il Bel Paese si è posizionato, nel 2017, come secondo fornitore di arredamento del mercato russo, mentre nei primi quattro mesi del 2018 l’export italiano di mobili e illuminazione verso la Russia è cresciuto del 2%.

Il salone, arrivato alla sua 14esima edizione, attira ogni anno oltre 30.000 visitatori, tra stampa, pubblico generico e addetti ai lavori, grazie ad una vasta offerta merceologica che spazia dagli arredi agli imbottiti, passando per apparecchi per l’illuminazione, cucine, ufficio, complementi, arredobagno e tessile.