CONDIVIDI

Amanyangyun

A pochi chilometri dalla giungla di cemento di Shanghai, incontrerai un incredibile rifugio chiamato Amanyangyun, immerso in un’antica foresta di canfora. Si tratta di un villaggio tradizionale cinese, con antiche dimore della dinastia Ming e Qing, che si sente come un santuario tranquillo nel momento in cui arrivi qui.

Le affascinanti ville del resort sono state salvate dalla demolizione e ricostruite mattone per mattone sul posto, mentre la circostante foresta di canfora, che risale al millennio scorso, è stata salvata e trasferita dal Jiangxi alla periferia di Shanghai. È stato un enorme sforzo, ma sicuramente ha dato i suoi frutti, dato che il vecchio si fonde con il nuovo nel miglior modo possibile.

Amanyangyun

Sul posto, troverai anche sei diversi punti di ristoro, pronti a stuzzicare i tuoi pallets con prelibatezze fresche di provenienza locale, da ristoranti raffinati a spuntini e spuntini casual. La tua giornata all’Amanyangyun potrebbe continuare con un delizioso cocktail al Bar o gustare un buon sigaro al Cigar Lounge, ma la meravigliosa Aman Spa del resort si comporta come la ciliegina sulla torta.

Incentrato sulla salute e il benessere olistici, il centro benessere è stato dotato di dieci sale per trattamenti, suite per idroterapia e riflessologia e diversi bagni. Sei anche più che benvenuto a fare un tuffo nella piscina coperta o all’aperto, o provare la palestra, così come lo studio di yoga e Pilates. In entrambi i casi, alloggiare all’Amanyangyun sarà un’esperienza indimenticabile.

Amanyangyun