CONDIVIDI

Siano essi in forma di un serpente , barca a vela o antica statua greca , le visualizzazioni architettoniche di Vasily klyukin cercano di sfidare gli standard strutturali ordinarie.  Il suo progetto più recente si traduce un elemento delicato ed effimero della natura in una proposta suggestiva e la costruzione luminosa per una programma culturale in un centro urbano.

‘rose sono i fiori più belli e un dono di coloro che sono innamorati,’ . klyukin descrive ‘nell’arte, questi fiori hanno ispirato molti pittori – voglio interpretarli in architettura per creare un ornamento per una città.’

Vasily-klyukin-roses-padiglione-designboom-02

klyukin ‘s’ è aumentato padiglione ‘vede un fascio estratto di fiori contructed di vetro semi-trasparente e metallo.  concepito per ospitare un negozio di fiori, una spa, una galleria d’arte moderna o di un museo di gioielli, l’edificio dispone di un multi-sensoriale e atmosfera coinvolgente, in cui tutti gli aspetti del fiore sono esperti e goduto.i visitatori sono impegnati da un sistema di ventilazione che emette una scena floreale sottile nelle ore serali. di notte, l’interno illuminazione cambia colore a seconda dell’umore desiderato. il fascio di rose appare come uno spettro in continua evoluzione di colori, dove i vetri delicatamente spostano dal rosso al giallo al bianco e blu, nonché un ‘bouquet’ multi-colorato di forme saturi.

Vasily-klyukin-roses-padiglione-designboom-02

Vasily-klyukin-roses-padiglione-designboom-02

Vasily-roses-818

Vasily-klyukin-roses-padiglione-designboom-02