Negli ultimi anni Dubai si è fatta un nome come la migliore destinazione da visitare in Medio Oriente, ma in un sol colpo Abu Dhabi potrebbe aver annullato tutto quel duro lavoro e si è reso un contendente potente. Come? Ti chiedi. È facile, il museo del Louvre di Abu Dhabi è la nuova casa del più costoso dipinto del mondo Salvator Mundi , dipinto da Leonardo Da Vinci, probabilmente il più famoso pittore del mondo.

Mentre il dipinto non verrà svelato fino al 18 settembre, l’anticipazione è già alta tra gli amanti dell’arte. Mohamed Khalifa Mubarak, Presidente del Dipartimento di Cultura e Turismo – Abu Dhabi, ha dichiarato a Khaleej Times: “Significa molto. Questo è un momento molto eccitante per Abu Dhabi, dato che accogliamo il mondo per assistere alla presentazione di un capolavoro di uno dei più importanti artisti della storia ad Abu Dhabi.

“Avendo trascorso così tanto tempo da scoprire, questo capolavoro è ora il nostro dono per il mondo e non vediamo l’ora di accogliere visitatori da tutto il mondo per testimoniare la sua bellezza, quando è svelato al Louvre di Abu Dhabi nel settembre 201”, ha aggiunto.

Avere questo dipinto influente di un pittore di fama mondiale è un colpo di stato per Abu Dhabi, in quanto l’arte canonicamente eccezionale finisce di solito nei musei europei. Sarà interessante vedere come acquisti di arte sempre più proattivi nei musei influenzano il turismo in Medio Oriente. Gli amanti dell’arte seguiranno i soldi? O i musei occidentali continueranno a dettare gusti? Solo il tempo lo dirà.