Tra i neo insigniti del “Premio America 2018” spiccano due esponenti di prestigio del mondo della moda: Federico Marchetti, fondatore dell’e-tailer del lusso Yoox e AD di YNAP, e Alberta Ferretti, stilista dell’omonima casa di moda del gruppo Aeffe.

Alberta Ferretti – Luigi & Lango

Il forte legame che unisce i due imprenditori del fashion agli States è di natura personale ma anche professionale. “L’America è sempre stata per me un punto di riferimento. Da bambina rappresentava un sogno, un ideale di grandezza ed innovazione, una Terra lontana da esplorare”, ha spiegato la Ferretti in occasione della cerimonia di conferimento del premio, tenutasi l’11 ottobre presso la Camera dei Deputati, a Roma.

“Successivamente, dall’inizio della mia carriera fino ad oggi, ha contribuito significativamente al mio successo professionale. Questa grande nazione è sinonimo ancora oggi, anche attraverso le influenze della sua cultura popolare e i suoi valori, di democrazia e modernità, ha concluso la designer.

Federico Marchetti

Gli Stati Uniti sono sempre stati un punto di riferimento per il numero uno di YNAP, che ha perfezionato i suoi studi con un MBA alla Columbia University. Ad oggi, il colosso delle vendite online alto di gamma da 2,1 miliardi di euro di ricavi realizza la maggior parte del proprio giro d’affari negli USA.

Il riconoscimento, conferito dalla Fondazione Italia-USA, intende premiare personalità di spicco nei rispettivi campi professionali che si siano distinte per il loro operato nello stimolare iniziative volte a favorire i rapporti tra Bel Paese e Stati Uniti. Tra gli insigniti vi sono anche la campionessa Bebe Vio, l’imprenditore Joe Bastianich e il giornalista Bruno Vespa.