Dal suo lancio nel 2008, l’azienda di arredamento italiana altreforme ha realizzato collezioni con vari collaboratori inaspettati; da yazbukey, il coraggioso marchio di accessori in plexiglass del designer turco yaz kurhan, al designer industriale italiano antonio aricò , a chupa chups, il marchio dolciario spagnole, il cui logo è stato progettato da Salvador Dalì nel 1969. Gli oggetti bizzarri e colorati sono prodotti usando l’alluminio come materiale principale, che riconduce alle origini dell’azienda nella produzione di carrozzerie di lusso. 

Gli oggetti stravaganti di altreforme condividono lo stesso metodo di produzione di un design di carrozzeria in alluminio ferrarila metal galaxy disco al salone del mobile 2017 con la collezione galactica di antonio aricò

nato da un’idea di valentina fontana, altreforme nasce come progetto di diversificazione del gruppo fontana , leader mondiale nella progettazione e produzione di carrozzerie in alluminio per ferrari, rulli royce e jaguar dal 1956. applicazione del know-how e le tecnologie d’avanguardia dal settore automobilistico al mondo del design, il brand sperimenta diverse applicazioni del materiale in progetti creativi su misura.

il bruto e juno di serena confalonieri (a sinistra) e il pavone e gallo di antonio aricò (a destra), parte della collezione raw & rainbow presentata durante la settimana di design milano 2018

Gli oggetti di altreforme sono prodotti a calolziocorte , la sede del gruppo fontana nella provincia di lecco, dove si svolgono tutte le attività dell’azienda. all’interno dei quattro stabilimenti di produzione, i divertenti e colorati pezzi di design sono realizzati accanto alle parti del corpo delle auto di categoria premium di AUDI e BMW, così come le auto di nicchia di lusso di ferrari, rolls royce e jaguar, per chi fontana gestisce l’intera produzione processo, dalla co-progettazione all’assemblaggio delle parti del corpo vettura. 

dettaglio della presentazione della collezione galactica di antonio aricò

la sedia droid della collezione galactica

collezione mobile festa di elena cutolo presentata al salone del mobile 2014

nella ‘altreforme con la chupa chups collection’, eclettico stilista ‘the rodnick band’ ha vestito pezzi di arredamento in stampe colorate, con riferimenti a salvador dali e al suo originale chupa chups logo del 1969

la consolle con i tacchi alti della collezione ‘home sweet home’ disegnata da yazbukey

lampada josèphine della collezione mobile di festa, disegnata da elena cutolo

 

chupa chups vasi

realizzazione 
dell’immagine del vaso di lecca-lecca chupa-chups © designboom

gli oggetti sono creati nella stessa fabbrica 
dell’immagine del corpo macchina © designboom

immagine © designboom

DESIGNBOOM