L’ansia è il male del secolo. Complici appuntamenti incessanti, un’agenda fitta, e il costante desiderio di non voler rinunciare a nulla, spesso si finisce per sentirsi col fiato troppo corto e in uno stato di agitazione costante. Lo yoga, nelle sue infinite sfumature, può essere un aiuto importante così come la respirazione consapevole, ma c’è di più. Affidarsi agli oli essenziali e all’aromaterapia può essere una mossa indovinata: dall’olio essenziale di ginepro all’olio essenziale di lavanda, i migliori cinque per combattere ansia e stress.

Oli essenziali per combattere l’ansia: ginepro

L’olio essenziale di ginepro, estratto dalle bacche, è famoso per la sua capacità di purificare le vie urinarie. Ma non solo, perché il ginepro, con i suoi 87 principi attivi, è usato in tantissime culture come calmante. E si sa, le regole della tradizione difficilmente sbagliano.

Oli essenziali per combattere l’ansia: gelsomino

Solitamente utilizzato per idratare la pelle, molto delicato, ha anche un potere rilassante. Vaporizzatelo sulla federe del cuscino o sulle lenzuola: avrà un notevole effetto distensivo. Consigliato soprattutto per chi soffre di insonnia.

Oli essenziali per combattere l’ansia: lavanda

L’olio essenziale di lavanda è forse il più efficace di tutti per combattere ansia e pensieri negativi. Dalle note proprietà rilassanti, la lavanda è estremamente versatile ed è particolarmente consigliato a chi soffre di insonnia e di emicranie.

Oli essenziali per combattere l’ansia: vetiver

Conosciuto per la sua potente azione antiossidante, l’olio essenziale di vetiver non è solo adatto a contrastare i radicali liberi. Secondo recenti studi, infatti, sarebbe anche in grado di ridurre gli stati di agitazione.

Oli essenziali per combattere l’ansia: rosa

A redendere popolare l’olio essenziale di rosa è sicuramente il suo profumo, romantico e inebriante. In aromaterapia viene utilizzato per combattere gli stati di eccessiva tristezza e, secondo alcuni studi, sarebbe efficace anche nel trattamento della depressione post partum.