Il nuovo logo di Celine È ufficialmente iniziata l’era Hedi Slimane

11

Hedi Slimane, nominato direttore artistico, creativo e d’immagine di Celine lo scorso gennaio, ha già iniziato la sua rivoluzione. Un post di Instagram postato qualche ora fa sul profilo ufficiale del marchio (prontamente ripulito di tutte le immagini postate durante l’era di Phoebe Philo) ha infatti annunciato il rinnovo del logo. Il font rimane sempre lo stesso ma la scritta perde l’accento sulla E, diventando più semplice e pulita, grazie anche al minor spazio tra le lettere. La lettera N è stata resa più “appuntita” alle estremità, mentre la C non è più perfettamente arrotondata. Il nuovo logo si ispira alla versione originale risalente agli anni ’60, in cui l’accento era usato raramente. Inoltre la scritta ‘Paris‘, da sempre facente parte del logo, apparirà solo sugli accessori, l’abbigliamento e il packaging, ma non apparirà più nelle foto delle campagne pubblicitarie.

Slimane, in passato direttore creativo di Dior Homme e Yves Saint Laurent, sembra avere un’ossessione particolare per i loghi. Già nel 2012 aveva infatti eliminato il nome ‘Yves’ trasformando il marchio in ‘Saint Laurent Paris‘, secondo quanto dichiarato dal designer per dare un’idea unitaria e compatta del brand, scatenando però moltissime polemiche all’interno del fashion system.

Si tratta della vera prima novità in casa Celine by Slimane, che succede ai 10 anni sotto la guida di Phoebe Philo, un decennio che ha definito un’estetica precisa e iconica, con la quale ora il designer tunisino-francese è chiamato a confrontarsi. Inoltre Slimane introdurrà per la prima volta nella storia di Celine una linea menswear, una haute couture e una linea di profumi, trasformando il brand in un vero e proprio colosso.

Il nuovo logo di Celine  È ufficialmente iniziata l'era Hedi Slimane  | Image 0

Non ci resta che attendere fino al 28 settembre, giorno in cui vedremo la prima collezione Celine by Hedi Slimane durante la PFW.