Appena il mese scorso, Jade Mountain è diventata famosa dopo essere stata votata come miglior resort di St. Lucia dai lettori di Travel + Leisure, e ora è stato rivelato che una proprietà gemella di Jade Mountain è in lavorazione. La nuova proprietà sarà lanciata nel 2020 e si chiama Jade Sea. Questa proprietà si trova su una cresta vicino al famoso Jade Mountain e Anse Chastanet e offrirà agli ospiti una vista più diretta dei Pitons – le famose guglie vulcaniche di St. Lucia.


Il nuovo sviluppo di Jade Sea comprende 24 santuari, ma il proprietario Nick Troubetzkoy spera di ampliare la proprietà a 48. Vista sul mare, sulla valle e sulle montagne fanno parte del pacchetto del resort che offre anche più di 8.000 piedi di primo lungomare caraibico. Secondo il sito web, “La posizione della proprietà è insuperabile, una proprietà privata di 600 acri tropicali lussureggianti che confinano con due spiagge caraibiche di sabbia soffice e con barriere coralline incontaminate appena al largo.”

I santuari di Jade Sea saranno completamente aperti a sud, invitando le brezze dei Caraibi e offrendo agli ospiti una vista dei Pitons. Il resort si propone di offrire un’esperienza interna / esterna in quanto i suoi santuari incorporeranno giardini interni ed esterni, cascate e pareti rivestite in pietra naturale coperte da una giungla di felci. Ogni santuario vanta anche una piscina a sfioro progettata per il massimo del relax con pietre miliari, aree salotto con acque poco profonde, un salone galleggiante e una vasca idromassaggio. 

Questa è una proprietà ambiziosa, ma con Jade Mountain che è già una delle località più ambite di St Lucia, non si può negare che questa proprietà gemella sembra destinata a superarla.