Nestlé Japan ha annunciato un secondo kit Kat al gusto di alcol, questa volta basato sul tradizionale liquore di prugne giapponese, umeshu. L’ex stella del calcio giapponese Hidetoshi Nakata è stata coinvolta nel progetto mentre la distilleria Heiwa Shuzou, con sede a Wakayama, fornirà l’alcol al sapore di prugna a base di sakè da utilizzare nelle barre Kit Kat.


Il nuovo gusto KitKat è stato lanciato in Giappone il 18 settembre, e in previsione del lancio, Nestlé ha anche allestito un bar pop-up al CITAN, un ostello alla moda nel quartiere Nihonbashi di Tokyo. Chiamato Craft Sake Week @ Kit Kat Bar, questo spazio non solo offre agli ospiti la possibilità di assaggiare il nuovissimo sapore KitKat, ma anche di assaggiare ben quattro tipi di umeshu e 12 sakes provenienti da tutto il Giappone, tutti selezionati con cura da Nakata.


Il pop offre anche un menu di cibo creato dallo chef Shinobu Namae del ristorante con stella Michelin L’Effervescence di Tokyo. Mentre il cibo è destinato ad essere abbinato al sakè, il pop up offre un menu cocktail separato di bevande in coppia con il nuovo KitKat. I cocktail raffinati sono creati da Rogerio Igarashi Vaz del popolare bar TRENCH di Tokyo. 

Il pop-up mostra anche i bellissimi bicchieri in ceramica sake creati dal ceramista Kyosuke Hayashi. Questi occhiali con montatura non convenzionale sono anche disponibili per l’acquisto.

Il pop-up è un modo meraviglioso per provare questo lato adulto del tuo candy bar aromatizzato preferito. E nessun viaggio in Giappone è completo senza una campionatura della loro vasta collezione di KitKats aromatizzati!