Sappiamo tutti molto bene quali siano ad ogni nuovo cambio di stagione le campagne più attese e commentate. Un marchio importante come Lanvin con decenni di gloriosa storia dietro le proprie spalle ovviamente non può che essere tra i grandi prediletti dell’inquieto popolo della moda che tutto sa e tutto implacabilmente vaglia. Ma non perdiamo inutilmente altro tempo in quisquilie e pinzillacchere ed entriamo invece subito nel vivo, scrutando più da vicino l’ultimo exploit della Maison d’oltralpe per l’autunno-inverno 2018-2019. Un exploit che parte in quarta con la presenza di Birgit Kos.

La bella top model esibisce in queste immagini firmate da Collier Schorr eleganti plissettati, abili drappeggi ed acuti accenti di colore. In evidenza spesso e volentieri (il nostro occhio ne viene prontamente catturato) borse dai toni ineccepibilmente brillanti. Note rosse, verdi e gialle esplodono con mirabile grazia, mentre la linea sapiente di un abito rivela l’essenza di una femminilità che sa imporsi con un garbo fermo e volitivo.

La donna di Lanvin sembra destinata (almeno a giudicare da queste nuove immagini) ad una stagione fredda piena di promesse. Promesse sigillate puntualmente da un fascino che unisce e sposa il meglio dell’estro squisitamente femminile di questa ultima e riuscitissima collezione per l’autunno-inverno 2018-2019.