Il famoso marchio tedesco di fotocamere Leica ha fatto irruzione nel mondo degli orologi di fascia alta introducendo due orologi meccanici: il L1 di data e ora e il L2 equipaggiato con il GMT. Secondo Andreas Kaufmann, presidente del consiglio di amministrazione di Leica Camera, il progetto è iniziato nel lontano 2012, quando il marchio ha iniziato a esplorare l’idea di creare un orologio. Leica si è consultata con diversi orologiai, da Hanhart a Chronoswiss a A. Lange & Söhne, e ha attraversato molte integrazioni negli ultimi anni. Per il design dell’orologio, l’azienda ha finalmente deciso di collaborare con Achim Heine, famoso designer di prodotti tedesco che ha sviluppato più fotocamere e altri dispositivi ottici per Leica negli ultimi due decenni.


Entrambi gli orologi sono dotati di custodie in acciaio inossidabile spazzolato da 41 mm e sono dotati di alcuni elementi di design che sono la quintessenza di Leica. Il rubino rotondo incastonato in corona evoca il leggendario logo a punto rosso e la riserva di carica è simile a quella di un misuratore trovato sul misuratore di luce Leicameter realizzato per il telemetro M3. I movimenti per entrambi gli orologi sono prodotti da Lehmann Präzision, un’azienda di macchinari di precisione situata nella Foresta Nera che produce sia macchine di alta precisione (utilizzate nell’industria dell’orologeria) che una propria linea di orologi con il nome Lehmann Schramberg. Il prezzo deve ancora essere annunciato, ma inizierà per meno di 10.000 euro per la L1. Sebbene, gli orologi non siano edizioni limitate, ma la produzione sarà limitata a circa 400 pezzi in totale per il primo anno.