Nathan Allen, designer con sede in California, ha creato uno scooter elettrico autoequilibrante che abbina ruote sovradimensionate con un telaio a tubo singolo. attualmente in forma di prototipo funzionante, il corpo in acciaio cromico verniciato a polvere dello statore comprende un manubrio unilaterale che ospita un’unità di controllo elettronica, che è collegata al motoriduttore 1000W dello scooter.

Lo scooter statore autoequilibrante accoppia una singolare struttura tubolare con ruote robuste

immagini via statore

lo statore pesa a 90 libbre (41 kg) e può trasportare cavalieri fino a un peso di 113 libbre (250 libbre). La frenatura rigenerativa della ruota posteriore è abbinata a un freno a disco idraulico a ruota anteriore con avviamento rapido abilitato da una chiave standard o tag RFID wireless.

Lo scooter statore autoequilibrante accoppia una singolare struttura tubolare con ruote robuste

il suo motoriduttore da 1000 W consente velocità fino a 25 miglia all’ora. nel frattempo, gli acquirenti possono scegliere tra un pacco batteria agli ioni di litio da 48 o 10 volt celato all’interno del consiglio di amministrazione dello scooter, offrendo rispettivamente un’autonomia di 16 o 32 km per carica di 4 ore. i ciclisti possono scegliere tra tre impostazioni di potenza per diversi livelli di esperienza.

Lo scooter statore autoequilibrante accoppia una singolare struttura tubolare con ruote robuste

le grandi gomme dello statore ospitano e proteggono i componenti meccanici, mentre i componenti elettronici sono alloggiati all’interno della base in acciaio.  il veicolo può essere smontato o personalizzato con componenti come il sedile, i portapacchi anteriore / posteriore, il faro anteriore, la luce del freno, il supporto / caricatore del telefono e le borse personalizzate. come esattamente l’auto-bilanciamento dello scooter si autostabilancia non è chiaro, ma il designer allen delinea piani per lanciare una campagna di kickstarter, quindi forse altri dettagli seguiranno.

 

video di nathan allen

DESIGNBOOM