L’orologio Tambour World Tour, attraverso le sue caratteristiche più originali e giocose, rappresenta il desiderio di Louis Vuitton di riunire il patrimonio storico e il DNA della Maison all’interno della sua collezione di orologi. Il nome World Tour si riferisce alla collezione di Gaston Louis Vuitton e alla possibilità di personalizzare i propri bagagli con le etichette degli hotel e delle compagnie di viaggio, che in origine venivano attaccate ai bauli dei viaggiatori come simbolo dell’arte del viaggio, rendendo ogni bagaglio unico nel suo genere. Oggi le etichette si trovano sul quadrante e sul cinturino di questo nuovo modello Tambour. Animato da un movimento al quarzo, questo orologio in acciaio è disponibile con un diametro in quattro diverse misure: 28, 34, 39.5 e 41.5 millimetri. I quadranti dei modelli Tambour World Tour sono sviluppati da La Fabrique du Temps Louis Vuitton e riproducono perfettamente le due tele iconiche della Maison, Monogram e Damier Graphite. Questi quattro modelli sono dotati di cinturini intercambiabili che, grazie all’innovativo sistema brevettato da Louis Vuitton, non hanno bisogno di alcun attrezzo per essere cambiati. Il tema World Tour si trova anche su un orologio in miniatura in acciaio con il quadrante Damier Cobalt, personalizzato con gli sticker e protetto da una sfera in cristallo zaffiro. Per un ulteriore omaggio al tema del viaggio, questo orologio è inoltre dotato della funzione GMT per un secondo fuso orario, il cui indice è a forma di missile.