Una personalità, la sua, che sa farsi subito largo, mettendo volentieri in ombra ogni possibile avversaria. Non è solo una questione di orli (che qui salgono vertiginosamente, scendono fino alla caviglia, indugiano attorno al polpaccio o sotto il ginocchio), ma di attitudine, di giochi di incantamento che ora puntano su neri assoluti, ora laminati da vaudeville, ora scozzesi irresistibilmente sbarazzini.

Un registro quello di Miu Miu che sembra mutare tenore ma che in verità si mantiene sempre fedele a se stesso, mettendo in evidenza una femminilità pronta ad osare, a rimescolare sapientemente le carte col solo scopo di creare un exploit indimenticabile, un coup de theatre, un’entrata in scena da vera prima donna.

Come non chiamare a questo punto sotto i riflettori gli abiti da sera che spezzano drammaticamente il look rigoroso da educanda con spacchi mozzafiato, scollature sulla schiena o elegantemente asimmetriche sul davanti? Nella nuova pre collezione per l’autunno 2018 Miu Miu orchestra una seduzione tutta moderna, dove la donna gioca con spirito e sapienza, verve ed un pizzico di ammirevole rigore.