Nel 2014, thrashbird intrapreso un viaggio di pittura spedizione in calce, Oregon, alla ricerca di un’opportunità per lasciare che la sua ‘ fantasia libera.  tra i terreni di una pianta concreta abbandonata, l’ artista di strada si imbattere in” un labirinto di giganteschi monoliti di cemento rotti “ che diverrebbe il sito del suo progetto” la valle dei valori segreti “.questa raffigurazione della borsa di Chanel utilizza con perizia le gomme a corda d’oro per imitare la catena iconica del marchio

tutte le immagini per gentile concessione di JM art management

dove la maggioranza delle persone vedrebbe decadimento, inquinamento o rifiuti, thrashbird vede una ” bellezza nella rottura”. “così, mentre camminava e ha preso la storia dissolvenza del sito, ha iniziato a immaginare il potenziale delle forme dei monoliti come gigantesche borse di design in cemento. questa immagine di un precedente fondamento della pianta, ora in rovina in polvere, rifletteva il cambiamento nel tempo ed era una metafora ” troppo forte per non tener conto. L’artista di strada usa pezzi di roccia o cemento con fili per formare una catena sulla sua borsetta di prada

La “valle dei valori segreti” di thrashbird fornisce una ” storia ammonitrice ” per la società, poiché riflette il modo in cui ” consumiamo i beni per mostrare il successo ” costantemente ” riempiendoci di propositi, con totale disprezzo per le persone e il pianeta colpiti dal nostro incurante del consumo.  Inoltre, utilizziamo il consumo come misura del successo, che ci ha permesso di passare a” un posto nella società in cui le cose e lo status sociale sono diventati più importanti della nostra connessione l’uno con l’altro. Laserratura iconica ‘ hermes’ per le loro borse è rappresentata da un pneumatico

tuttavia, il progetto è anche auto-riflettente, in quanto thrashbird illustra la sua personale lotta tra ” ego ” e ” grandiosità “, rappresentata attraverso la scala del progetto.il cinturino di questa borsa givenchy è tenuto giù da mattoni dalla zona circostante del pilastro di cemento

su JM art management,  l’agenzia d’arte che rappresenta thrashbird, notano che l’identità dell’artista di strada rimane in incognito, ma spesso usa un clone per rappresentare l’ossessione della nostra società per il mondo digitale. il suo clone viene solitamente disegnato ” sul terreno piuttosto che sul lato degli edifici ” , per catturare l’attenzione di coloro che scrivono e camminano allo stesso tempo.