Quando il designer danese hans j. Wegner presentò per la prima volta la sua sedia “a conchiglia” nel 1963 e il suo ricevimento fu mescolato. tuttavia, nel corso dell’ultimo mezzo secolo, il pezzo è diventato un classico del design grazie ad un rinnovato apprezzamento per il suo aspetto all’avanguardia definito dalla sua apparente leggerezza e dalla particolare costruzione a tre gambe. ora, 55 anni dopo, zaha hadid architects (ZHA) ha reinterpretato il design iconico utilizzando il marmo italiano rinforzato con fibra di carbonio.

zaha hadid sedia di marmotutte le immagini per gentile concessione di zaha hadid architects

nello sviluppo del progetto, intitolato “lapella”, ZHA ha collaborato con la società di ingegneria AKT II , il nuovo gruppo di ricerca sui fondamenti e il costruttore di pietre generelli . il team ha affrontato il campo del design del mobile da una prospettiva di architettura e ingegneria, una strategia che ha permesso loro di sfruttare le proprietà di compressione della pietra e le caratteristiche di trazione della fibra di carbonio.

zaha hadid sedia di marmoil design iconico è stato reinterpretato utilizzando il marmo italiano

il team ha cercato di mantenere le proporzioni, le dimensioni e la forma del design originale, impiegando contemporaneamente tecniche e materiali di ingegneria contemporanea. per consentire lo studio parallelo di configurazioni di carico multiple su un progetto in evoluzione, l’analisi strutturale è stata fornita utilizzando la soluzione di interoperabilità parametrica interna di AKT II, re.AKT .

zaha hadid sedia di marmola struttura è rinforzata con fibra di carbonio

questa analisi è stata fondamentale nel migliorare in modo incrementale i parametri di progettazione del progetto per affrontare fattori come tolleranze di pietra, soglie di curvatura e distribuzione di massa. contemporaneamente, il design è stato modificato attraverso il “rilassamento dinamico” per ridurre al minimo gli effetti della piegatura all’interno della forma stessa. il risultato è un design ottimizzato che dimostra la struttura più sottile e leggera in grado di soddisfare i vincoli stabiliti.

zaha hadid sedia di marmoil pezzo è stato forgiato con fresatura CNC di precisione